Atelier di falegnameria

L’obiettivo è quello di avviare un attività di falegnameria

partendo dall’addestramento di 20 giovani a cura di un artigiano esperto.   

Il progetto nasce dall’idea di:

  • avviare un’attività artigianale di falegnameria nel settore di Gatare, che garantisca, dopo un anno di start up e un anno di approfondimento, l’autosostentamento e, quindi, un reddito a 20 giovani del posto
  • costituire una struttura permanente per l’avvio ad attività di falegnameria, di cui possa beneficiare l’intero Settore di Gatare.

L’addestramento dei primi 10 allievi è stato avviato a settembre 2014 e si concluderà a giugno 2016. Sono previste ripetizioni del corso e l'acquisizione di stumentari di lavorazione di livello più elevato rispetto a quelli di base

Il 1° corso si è concluso con la consegna a giugno di un diploma per i 6 studenti che hanno frequentato con profitto. Nello stesso momento sono stati venduti i manufatti che i ragazzi avevano realizzato durante il corso realizzando così un piccolo introito che contribuisce al mantenimento del corso stesso

 A marzo 2017 ha preso il via il 2° corso con altri 8 studenti

Fino a tutto aprile i nuovi ragazzi apprendisti faranno lezioni teoriche. Quindi inizieranno a lavorare materialmente il legno. I volntari che sono stati in Rwanda hanno visitato la classe e hanno trovato i ragazzi tutti molto motivati. Attualmente, oltre all’insegnante “senior”, c’è anche il giovane “miglior allievo” uscito dalla scuola lo scorso anno che lo supporta.

Dona con Paypal